You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

Skema 6

Opportunità evolute

Disponibile da luglio

Skema 6

Opportunità evolute

Disponibile da luglio

Skema 6 consente al medico di affrontare ogni necessità clinica, anche specialistica, sapendo di poter contare sulle ultime tecnologie unite ad una straordinaria facilità d’uso.

La comodità operativa, già nel design

Con Skema 6, Castellini alza il livello del concetto ergonomico, dedicando massima attenzione allo staff medico che opera attorno al riunito. La progettazione di ogni elemento è volta ad unire un design slanciato alla compattezza dell’isola di lavoro. Consente di avere maggiore spazio nello studio, migliora la resa funzionale di ogni elemento, snellisce il flusso di lavoro grazie alla comodità operativa e le soluzioni ergonomiche studiate per il personale alla poltrona.

Bacchette con tecnologia Sideflex


Grazie all’articolazione snodata delle bacchette, che sfruttano l’esclusiva tecnologia “SideFlex”, gli strumenti sono leggeri e facilmente recuperabili. Lo snodo basculante consente movimenti laterali senza esercitare trazione sul polso dell’operatore. Le bacchette con tecnologia SideFlex sono fornite in opzione.

L'aspetto ergonomico dei movimenti

Studiata per chi opera con cordoni pendenti, la tavoletta medico è compatta e maneggevole, e consente al medico di lavorare comodamente da qualsiasi posizione nell’area di lavoro. È dotata di consolle con schermo multitouch capacitivo da 7” e una comoda maniglia agevola lo spostamento orizzontale.

Tavoletta medico


La presa degli strumenti è agevolata grazie alla loro disposizione e dalla diversa inclinazione fra strumenti centrali rispetto a quelli posti agli estremi. Gli alloggiamenti sono disegnati per facilitare il riposizionamento dello strumento e garantire la massima stabilità. Al lato della tavoletta è possibile integrare il modulo del sesto strumento.

Libertà di movimento

Maggiore libertà di movimento è raggiunta con la versione Cart, sempre snella ed essenziale, che consente un’operatività senza vincoli in qualsiasi ambiente.

Una poltrona da personalizzare


Al centro dello studio, una poltrona che offre diverse opportunità di personalizzazione, dai colori al tipo di imbottitura e appoggiatesta. Inoltre una scelta di comandi a piede, disponibili sia in versione cablata che wireless come opzione.

Scegliere la comodità

Lo schienale è realizzato con una struttura altamente resistente e una soffice imbottitura, il rivestimento è resistente e facile da pulire. I movimenti della poltrona sono studiati per evitare fastidiose compressioni nella zona lombare.

Comando a piede a escursione laterale

Il pedale consente l’attivazione Chip Air e Chip Water dello strumento in uso, l’inversione del senso di rotazione del micromotore (quando estratto), la movimentazione della poltrona e l’accensione della lampada. Disponibile in versione cablata o wireless.

Comando a piede a presisone

Per chi predilige la versione a pressione, questo pedale assicura le medesime funzionalità del comando a piede a escursione laterale. Su entrambi, in modalità chirurgica, sono presenti anche i comandi per l’attivazione della pompa peristaltica e il cambio di programma. Disponibile in versione cablata o wireless.

Comando a piede Power Pedal

Il terzo pedale comprende tutte le funzionalità dei modelli precedenti ed è contraddistinto da due ulteriori elementi per il richiamo di altre due posizioni di lavoro memorizzate.

Una scelta tecnologica

La consolle di cui è dotato Skema 6 è funzionale ed elegante. Entrambe le versioni dispongono di uno schermo multitouch capacitivo da 7”, e il dentista può optare per il modello Clinic o quello Multimedia.

Consolle Clinic
La versione Clinic, di serie su Skema 6, consente la visualizzazione dei dati relativi agli interventi conservativi, endodontici e di implantologia. La consolle memorizza i parametri degli strumenti, dispone di un ampio database di frese endocanalari, controlla la poltrona e gestisce tutti i sistemi integrati in modo semplice e funzionale.

Consolle Multimedia
Compatibile con contenuti multimediali e dotata di porta USB, la consolle Multimedia, disponibile come opzione, consente la gestione dei parametri operativi per tutte le specializzazioni odontoiatriche e il medico può personalizzare ogni singola impostazione salvandole su chiavetta tramite la porta USB. La versione Multimedia è adatta alla visualizzazione di immagini e video.

Una Suite per l'implantologo


Soltanto un sistema di implantologia completamente integrato consente al medico di ottimizzare il tempo alla poltrona e concentrarsi esclusivamente sull’intervento e sul paziente. Configurato per l’implantologo, Skema 6 integra un potente micromotore a induzione, una pompa peristaltica e una consolle evoluta, grazie alla quale personalizzare e memorizzare rapidamente tutti i parametri di velocità, torque, e portata dell’irrigazione.

L'endodonzia a portata di mano

Skema 6 integra un sistema completo di strumenti, software e funzioni a supporto delle pratiche endodontiche e i trattamenti correlati. Il medico dispone di un ampio database di frese, un contrangolo specifico e la possibilità di gestire con precisione i parametri operativi essenziali ai trattamenti.

Micromotore Implantor LED

Silenzioso e leggerissimo, il micromotore Implantor LED funziona senza vibrazioni e possiede un valore di coppia molto elevato.Con opportuni contrangoli può erogare fino a 70 Ncm.

  • Velocità da 100 fino a 40.000 g/min. nel rapporto 1:1
  • Controllo elettronico di coppia fino a max. 5,3 Ncm
  • Integralmente autoclavabile.
  • Possibilità di pre-impostare velocità massima e coppia massima

Piezolight 6

Disponibili con fibre ottiche per illuminazione a LED, i manipoli a ultrasuoni, versatili e multifunzionali, sono ideati per profilassi, endodonzia e parodontologia.

  • Vibrazioni ultrasoniche lineari e controllate, prive di vibrazioni laterali parassite, con controllo costante e autoregolazione della frequenza secondo il carico e le condizioni della punta.
  • Ampio range di regolazione della potenza.
  • Autoregolazione di potenza secondo il carico di lavoro per evitare il riscaldamento del manipolo e dei tessuti trattati.
  • Flusso irrigante regolabile da zero al massimo.
  • Integralmente autoclavabile

Surgison 2

Sviluppato appositamente per la chirurgia orale, l’implantologia e l’osteotomia, è disponibile con un’ampia gamma di accessori per ogni trattamento. Intercambiabile con Piezolight 6 e compatibile, previa sostituzione del cordone, con Piezosteril 6, il manipolo Surgison 2 è rilevato e pilotato automaticamente dal riunito in ogni situazione. Integralmente autoclavabile, offre l’opzione dell’irrigazione con liquidi sterili per una funzione di asepsi completa del campo operatorio.

T-LED

La lampada polimerizzante può essere utilizzata in versione dritta o angolata a 120°. Con un LED ad altissima potenza che arriva a 2.200 mW/cm2 e una banda di emissione da 430 a 490 nm, la lampada T-LED offre 6 programmi preimpostati e una guida ottica sterilizzabile.

Siringa

Caratterizzata da una forma affusolata e maneggevole, la siringa è disponibile a 3 funzioni e come opzione a 6 funzioni. Il beccuccio e l'impugnatura sono autolavabili.

Turbine Silent Power e Contrangoli Goldspeed

Castellini propone una dotazione completa di turbine e un set di contrangoli adatti ad ogni ambito odontoiatrico.

Eccezionale luminosità

La nuova lampada Venus LED MCT (opzionale su Skema 5) ruota su tre assi per assicurare la perfetta illuminazione del campo operatorio in ogni pratica e posizione. Caratterizzata da un’eccezionale luminosità, è possibile impostare valori specifici in funzione di ogni esigenza clinica. Il sensore No Touch accende, spegne e regola l’intensità luminosa fio a 50.000 Lux.

Regolazione della temperatura

L’innovativo sistema rende possibile illuminare con la giusta luce ogni disciplina clinica, con 3 valori di temperatura diversi: luca calda, luce neutra, luce fredda.

Valore di CRI

Fedeltà assoluta dei colori grazie a una resa cromatica che in una scala di misurazione da 0 a 100 si posiziona oltre i 95.
Composite Mode
La semplice e veloce attivazione della modalità Composite previene la pre- polimerizzazione dei compositi.

Sistemi evoluti e certificati

Sin dalle sue origini Castellini ha prestato la massima attenzione a sviluppare dispositivi evoluti per garantire condizioni di asepsi sul riunito. Attraverso una stretta collaborazione con il Dipartimento di Sanità Pubblica e Malattie Infettive presso Sapienza Università di Roma e il Dipartimento di Scienze della Sanità Pubblica e Pediatrica dell’Università di Torino, sono stati perfezionati i sistemi di igiene.

M.W.B.


Il sistema M.W.B. con l’impiego di Peroxy Ag+ agisce contro tutti i contaminanti acquatici, compresa la Legionella. Test effettuati su un riunito odontoiatrico in un periodo di osservazione di 3 mesi hanno rivelato che con un uso regolare di M.W.B. e l’esecuzione quotidiana di un ciclo di disinfezione intensiva con sistema Autosteril si registra una qualità igienica dell’acqua elevatissima, con cariche batteriche pari a zero.

Autosteril

L'Autosteril è un sistema di disinfezione automatica di alto livello di tutti i circuiti idrici degli spray. Gli strumenti sono posti in una vasca integrata durante l’esecuzione del ciclo. Con l’impiego di Peroxy Ag+, l’Autosteril assicura un effetto micobattericida e battericida contro la Legionella certificato dalla Sapienza Università di Roma. L’esito delle analisi hanno evidenziato che l’attività disinfettante è risultata sufficiente a “consentire l’eradicazione di tutti i microorganismi testati dai condotti del riunito, anche ai livelli di contaminazione più elevati”.

Time Flushing

Per eliminare il liquido stagnante nei condotti dopo le pause di utilizzo, la funzione Time Flushing esegue il ricambio completo dell'acqua con un flusso temporizzato del liquido di alimentazione.

S.H.D.

Il risciacquo e l’igienizzazione del sistema di aspirazione mediante lavaggio ad acqua e liquido specifico si svolgono in 2 minuti circa: ideale come pratica di pulizia tra un paziente e l’altro.

Diagnostica integrata

Il vantaggio principale del sistema radiografico integrato al riunito è quello di velocizzare le fasi della diagnosi, illustrando e condividendo in diretta le informazioni con il paziente.

RXDC con tecnologia eXTend e sensore Zen-X

Il sensore Zen-X integrato, disponibile in due taglie, è alloggiato nella tavoletta medico, posizione che consente di velocizzare la fase di acquisizione delle immagini radiografiche intraorali. Dopo pochissimi secondi l’immagine rielaborata appare sul monitor e, in presenza della versione Multimedia, sulla consolle della tavoletta medico.

Comunicare con stile

Semplifica la relazione con il paziente e illustra con maggiore efficacia i risultati dei trattamenti. L’apparato multimediale Castellini comprende:
 

  • Telecamera integrata in HD
  • Monitor LED 22”