You are using an outdated browser. Please upgrade your browser to improve your experience.

None

Castellini rinnova la gamma Skema

Lanciato pochi mesi fa, il modello top di gamma Skema 8 riscrive il futuro dell’odontoiatria con le sue linee compatte ed essenziali, la straordinaria funzionalità e l’innovativo sistema Sliding, grazie al quale l’abbattimento dello schienale è abbinato al movimento in avanti della seduta, mantenendo invariata la posizione dell’area di lavoro. Oltre ad aumentare il comfort per il paziente, il sistema libera il dentista dalla necessità di regolare nuovamente l’illuminazione e spostare gli accessori dopo aver sollevato o abbattuto lo schienale. Inoltre, grazie al dislocamento di 18 cm, il medico ne guadagna altrettanti in termini di spazio operativo nello studio.

Skema 6 dispone di una nuova consolle con schermo multi-touch capacitivo da 7”. Il dentista può optare per il modello Clinic o quello Multimedia per avere ulteriori funzioni multimediali. Progettato per l’implantologo, Skema 6 può essere dotato di micromotore a induzione, una pompa peristaltica e un potente microprocessore che permette di personalizzare e memorizzare rapidamente tutti i parametri di velocità, torque e portata dell’irrigazione.

Versatilità: è questa la parola che meglio descrive Skema 5, disponibile sia in 3 versioni standard, sia come modello appositamente creato per gli ortodontisti. La consolle LCD, fornita di serie su Skema 5, è dotata di un display touch per consentire al medico di usare i gesti semplici delle tecnologie attuali. Una visualizzazione molto chiara dei dati e la possibilità di impostare rapidamente le proprie preferenze per i parametri operativi, fanno della nuova consolle uno strumento prezioso, ideale per odontoiatria conservativa ed endodonzia, con una vasta gamma di funzioni e strumenti opzionali disponibili.